Turn off light Report

Sissi la favorita dello zar

Durante il Congresso di Vienna del 1815, Sissi, nipote di un orchestrale, è innamorata di Ferdinand, il segretario del conte di Metternich. Vista dallo Zar con addosso uno splendido abito, viene introdotta da lui a una festa. Sospettata di essere una spia, Sissi si inventa storie stravaganti che, inaspettatamente, hanno un riscontro nella realtà e in questo modo salva l’Austria dopo la fuga di Napoleone dall’isola d’Elba.